LA NOSTRA STORIA È LA STORIA DELL’ENERGIA RINNOVABILE

UBC: tradizione nel settore energetico di oltre un secolo. Una passione per l’energia rinnovabile che si trasforma in progetti innovativi ed ecosostenibili

UBC nasce nei primi anni 2000 come società d’ingegneria, con lo sviluppo di un grande progetto di acquacultura in Sudamerica.
In quegli anni inizia una nuova tumultuosa crescita delle fonti di energia rinnovabile, che in Italia, come nel resto d’Europa, arriveranno a superare in meno di un decennio il 30% del fabbisogno di energia elettrica.

UBC, la cui tradizione nasce dalla storia dell’industria idroelettrica,  inizia ad operare come developer nel settore delle fonti  di energia rinnovabile nel 2008, e sviluppa impianti chiavi in mano sia per conto terzi che in proprietà, per la produzione e vendita di energia elettrica, sviluppando numerosi progetti di piccole dimensioni nel settore dell’energia fotovoltaica e  minieolica, in stretta collaborazione con Ingegneria del Sole,.

Purtroppo il mercato italiano viene colpito ben presto da un improvviso declino, obbligando le aziende di piccole dimensioni come UBC a ristrutturarsi e ridefinire la propria strategia.
La produzione di energia elettrica dei propri impianti, con circa 1 GWh di produzione annua, garantisce la sopravvivenza della società ma non permette ulteriore crescita, pertanto, grazie all’esperienza pluriennale e alle collaborazioni in essere, UBC  si è dedicata ad attività di consulenza e cooperazione in nuovi settori:
Nel 2012 nasce la collaborazione con Samling Ltd, per lo sviluppo di due progetti idroelettrici in Nepal, rispettivamente da 7.5 MW e 9 MW.
Nel 2016 inizia la collaborazione con Cleanergy, società svedese leader nello sviluppo di impianti solari termodinamici ad alta temperatura, di cui UBC è ora agente esclusivo in Italia.
Nel 2017 viene avviata una collaborazione con Motoelec, una start up Sudamericana, che si dedica alla commercializzazione di tricicli elettrici per trasporto di passeggeri.’