Monthly archive for Agosto2014

La Corte Costituzionale della Bulgaria ha stabilito recentemente che l’imposta del 20 % introdotta a carico dei produttori di energie rinnovabili è incostituzionale e quindi verrà abolita.
La decisione è stata sostenuta da 10 dei 12 giudici costituzionali della Corte.
L’azione legale è stata promossa dal presidente del paese, Rosen Plevneliev, dopo che 116 su 182 parlamentari bulgari avevano votato a favore dell’introduzione di questa tassa, e che il Ministero dell’Economia e dell’Energia della Bulgaria aveva sostenuto che i produttori di energia rinnovabile godevano di un regime fiscale preferenziale non più necessario.
Plevneliev ha affermato che il tributo era in contrasto con i principi costituzionali della libertà d’impresa, e avrebbe danneggiato l’economia, scoraggiando gli investitori stranieri.

Questa sentenza dimostra che la certezza del diritto non può essere stravolta: ci auguriamo che anche la Corte Costituzionale Italiana giunga alle medesime conclusioni.

La corte costituzionale bulgara annulla tassa sulle FER

La Corte Costituzionale della Bulgaria ha stabilito recentemente che l’imposta del 20 % introdotta a carico dei produttori di energie rinnovabili è incostituzionale e quindi verrà abolita. La decisione è stata sostenuta da 10 dei 12 giudici costituzionali della Corte. L’azione legale è stata promossa…

Continue reading →

Il caro carburanti

A proposito di competitività italiana nel campo energetico notiamo con sconforto che la questione caro-carburanti viene sistematicamente ignorata da questo governo, come peraltro da quelli passati. Sotto la lente del governo Renzi c’è solo la bolletta elettrica e in particolare la componente A3, ovvero le…

Continue reading →

Domanda elettrica in luglio ancora in calo. Le rinnovabili coprono il 38,9%

La domanda di elettricità nel mese di luglio è risultata in calo del 3,8% rispetto a luglio 2013, con una diminuzione dall’inizio dell’anno del 3,2%. Nonostante il clima perturbato, il fotovoltaico soddisfa nel periodo gennaio-luglio l’8% della domanda elettrica, e l’eolico il 5,2%. Complessivamente le…

Continue reading →

FALCE E PANNELLO

Come temevamo, alla fine il decreto “spalma incentivi” è stato approvato. Non vogliamo ripetere di nuovo gli argomenti e le proteste già richiamati da tutte le Associazioni attive nel settore delle fonti rinnovabili, ma ci sembra che valga la pena puntualizzare alcuni aspetti di questa…

Continue reading →

COMUNICATO STAMPA ASSORINNOVABILI

A seguito dell’approvazione del Decreto Competitività da parte della Camera, rimangono al Governo margini sempre più esigui per evitare la fuga dall’Italia degli investitori esteri e le migliaia di contenziosi che esporranno il nostro Paese a pesanti risarcimenti e bruttissime figure. In vista della pubblicazione…

Continue reading →